Windows 7 (seven): si parte (let’s start)!


Pur non nascondendo che (come Beta Tester) lo utilizzi da oramai parecchi mesi, è con entusiasmo che riporto qui ciò che è stato illustrato diffusamente da blog, quotidiani, telegiornali e forum durante la settimana appena passata: Windows 7 è in fase di beta pubblica.

C’è un sito ufficiale (in lingua inglese): http://www.microsoft.com/windows/windows-7/default.aspx

Il download della build 7000 è gratuito per scopi di testing. E’ bene ricordare che si tratta di una versione beta distribuita da Microsoft attraverso canali pubblici con diversi scopi:

  1. Ricevere feedback con consigli, suggerimenti, segnalazioni di bug
  2. Consentire ai professionisti IT e agli sviluppatori di testare (seppur con limitazioni) le loro soluzioni per verificarne il funzionamento

Pertanto Windows 7 beta non va utilizzato su computer in produzione né tantomeno su macchine mission-critical (ossia tali da pregiudicare potenzialmente mansioni/funzioni importanti). Ricordo che non viene fornito supporto da parte di Microsoft.

Da utenti finali l’installazione di Windows 7 può essere utile per toglierci qualche curiosità, vedere se le migliorie a Vista chieste a gran voce sono state apportate, cominciare a prenderci la mano e, perché no, dare il nostro contributo per migliorarlo!


2 responses to “Windows 7 (seven): si parte (let’s start)!

  • Paolo

    Ciao Simone, e tu cosa ne pensi? Si è snellito rispetto a Vista? Dà ancora problemi di visualizzazione di alcune pagine web? Io ho Vista Home Premium su PC ben dimensionato, ma ho sempre nuovi problemi nel visualizzare pagine Web, gira..gira..gira ma non apre. Inoltre è estremamente lento in partenza nonostante abbia disattivato alcuni servizi, questo non dovrebbe succedere con un processore Intel Dual Core da 2,13 Mhz, RAM 2 GB in dual channel e scheda grafica con 512 MB di memeoria.Speriamo bene..Ciao paoloard

  • Simone

    Ciao Paolo,ben presto comincerò una bella carrellata di post con informazioni che dovrebbero rispondere alla domanda "Che cosa ne penso". Al momento non posso essere così preciso in termini di performance, in quanto l\’ho installato su macchina virtuale (su notebook) alla quale ho dedicato solo 512 MB di RAM. Il Setup è stato eseguito in tempi minori rispetto a Windows Vista su macchina virtuale (45 minuti rispetto a circa 1h20) e, senza poterti dare indicazioni precise (=misurate), alcune operazioni mi sembrano eseguite più "brillantemente". E\’ opinione comune dei beta-testers che vi è un indubbio incremento di performance.Insomma: i presupposti per "sperare bene" ci sono tutti…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: