Sono bastati 20 secondi…


… per percorrere una, due o (forse) tre vite.
E’ bastato uno o (forse) un paio di minuti, per commuovermi, innervosirmi, spaesarmi e, subito dopo, nascondermi dietro un paio di occhiali da sole – tremendamente troppo chiari per nascondere quanto volevo tenere tra me.

Sembra troppo facile appellarsi al fatto che (forse) di più non si poteva fare. Nel contempo, però, è troppo difficile comprendere anche solo superficialmente che cosa stai in questo momento pensando, combinando, pianificando.
La mia mente si ferma molto prima: da un lato cerca (forse) di giustificare i sintomi ergendosi a chissà quale esperto medico, dall’altro inquadra alcuni fotogrammi del passato. Lo sforzo inesorabilmente porta a mettere a fuoco immagini allegre e – se si può dire – educate (nel senso di ricche di buon senso e educazione): ciò fa sembrare quasi illogico e ingiusto il credere che il buon Iddio abbia pensato a ciò.

I medici, anche i più bravi e disponibili, cominciano ad essere sempre meno fiduciosi della forza del loro potere. E’ naturale e corretto mantenere ancora viva la speranza. E, quindi, anche la mia (forse) grande razionalità non mi impedisce di conservare un briciolo di fiducia. Un po’ di realismo, però, mi porta alle lacrime e allo sfogo in questo blog.
Noi tutti abbiamo bisogno ancora un po’ della tua tranquillità, della tua abilità di crescere due figli che sono l’incarnazione dell’educazione e della correttezza, del tuo gusto e stile, della tua capacità di affrontare la vita.

Io posso solo assicurare che da te abbiamo tutti imparato molto e, augurandoci la fortuna di poter apprendere ancora per molto tempo, aggiungo ai miei migliori auguri la promessa che quanto tu hai tracciato in questi anni sarà una guida a cui ci affidiamo e ci affideremo.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: