Internet Explorer 9: un post “preventivo”


imageDomani – come è noto – è il giorno del lancio del nuovo browser targato Microsoft. Abbiamo già avuto modo di vedere le principali novità in questo post introduttivo illustrando principalmente i cambiamenti nell’interfaccia utente (UI) e i miglioramenti di performance.

Dato che ho “seguito” nelle community Microsoft (e non solo) il lancio di almeno 4 versioni di Internet Explorer, di 3 sistemi operativi client, di un bel numero di versioni di Office, mi sembra di veder già da ora davanti a me alcuni post che verranno scritti dagli utenti.

Ed è per questo che provo ad abbozzare anch’io delle risposte (preventive)…

Dove è sparita la barra dei menu?

La barra dei menu è, specialmente in un browser, spesso piuttosto inutile e – pertanto – non è visualizzata nella configurazione di default.
Per riattivarla è sufficiente far clic con il tasto destro – per esempio – sulla barra del titolo di IE (a sinistra del pulsante riduci a icona) e fare clic su Barra dei menu.
Occorre tener presente, però, che la maggior parte delle funzionalità è presente nei sottomenu disponibili con i pulsanti

image

e che, pertanto, la barra dei menu potrebbe essere non necessaria.

Le schede devono stare per forza a destra della barra degli indirizzi?

Internet Explorer 9 offre due configurazioni possibili per le schede (o tab): sulla stessa riga della barra degli indirizzi o su una riga separata.

image
Sulla stessa riga

image
Su righe separate

Nessun’altra configurazione è disponibile nativamente.
Il mio consiglio è quello di selezionare la configurazione su singola riga se si è soliti navigare con poche schede aperte. In questo modo, si ha un maggiore spazio dello schermo dedicato alla pagina.

Posso aggiungere altri pulsanti alla barra?

Se si vogliono aggiungere pulsanti alla barra

image

allora temo che la risposta sia no: quella barra è così by design e al momento non è personalizzabile. E’ possibile, però, visualizzare di nuovo la vecchia barra dei comandi (che, davvero, è un pugno nell’occhio a livello di interfaccia utente), cliccando con il destro – per esempio – sulla barra del titolo di IE e attivando Barra dei comandi.
Questa barra è in parte personalizzabile (Tasto destro sulla barra | Personalizza): è possibile scegliere quali pulsanti mostrare o rimuovere, nonché se visualizzare solo l’icona o anche il testo descrittivo.
Personalmente preferisco non avere una barra degli strumenti nel browser, oltre perché la maggior parte delle funzionalità sono a portata di mouse facendo clic con il tasto destro sulla pagina.

Dov’è la Barra di ricerca?

image

In Internet Explorer 7, è stata introdotta una barra specifica per le ricerche: posta in alto a destra, consentiva di configurare uno o più motori di ricerca (anche personalizzati). In IE9, questa barra è stata rimossa by design in quanto integrata nella nuova barra degli indirizzi multifunzione.

E per cercare il testo nella pagina?

Io sono piuttosto un maniaco dei tasti di scelta rapida (da tastiera) e mi rendo conto che spesso non siano così banali da ricordare tutti.
Ritengo, però, che in questo caso sia proprio opportuno impararne uno a memoria: CTRL+F (da find = cercare).
Ed ecco al volo la nuova barra di ricerca:

image

Se proprio non riuscite a ricordare la scorciatoia da tastiera, potete arrivare al comando Trova nella pagina da Strumenti image | File | Trova nella pagina…

Mi piaceva più l’interfaccia di IE8, posso tornare a quella configurando IE9?

Risposta semplice e secca: no. Sono certo che nasceranno dei tweak (trucchi?) per cercare di forzare IE9: personalmente li sconsiglio al 100%.

Posso installare IE9 su Windows XP?

No, non è supportato. Lo sviluppo di Internet Explorer 9 è stato effettuato utilizzando alcune funzionalità offerte dai sistemi operativi Microsoft più recenti (nel mondo client: Windows Vista e Windows 7). Pertanto non funziona su Windows XP.
Diffidare, anche in questo caso, di trucchetti o fantomatiche guide.

Ho Windows XP: mi tengo IE8?

Bella domanda: è chiaro che Microsoft spinga dal lato suo a convincere i suoi affezionati utenti ancora con Windows XP a passare a qualcosa di più nuovo e moderno.
Io, personalmente, consiglio sempre a tutti – se possono – di fare un upgrade a Windows 7 che sta dando grandi soddisfazioni in termini di performance, funzionalità e sicurezza.
Se, invece, non è proprio possibile, io valuterei pian piano il passaggio ad altri browser che – in quanto aggiornati – offriranno nel tempo sicurezza maggiore rispetto a IE8. In questo caso, però, occorre sapere che Windows XP è supportato attualmente solo con SP3 a bordo (ad eccezione dell’edizione a 64bit), supporto e aggiornamenti che termineranno nel 2014.

Ottimo… i motori sono già caldi per il download…
Enjoy IE9!


7 responses to “Internet Explorer 9: un post “preventivo”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: